Offerte di lavoro

INFERMIERE

Chi è

L'infermiere svolge, con autonomia professionale, attività dirette alla prevenzione, alla cura e salvaguardia della salute individuale e collettiva. Per esercitare deve essere in possesso di un diploma di laurea abilitante e dell'iscrizione all'albo professionale.
L'assistenza infermieristica si realizza attraverso interventi specifici, autonomi e complementari di natura intellettuale, tecnico-scientifica, gestionale, relazionale ed educativa.
La responsabilità dell'infermiere consiste nell'assistere, nel curare e nel prendersi cura della persona nel rispetto della vita, della salute, della libertà e della dignità dell'individuo.
L'infermiere presta assistenza secondo principi di equità e giustizia, tenendo conto dei valori etici, religiosi e culturali, nonché del genere e delle condizioni sociali della persona.
Il rispetto dei diritti fondamentali dell'uomo e dei principi etici della professione è condizione essenziale per l'esercizio della professione infermieristica.
L'infermiere riconosce la salute come bene fondamentale della persona e interesse della collettività e si impegna a tutelarla con attività di prevenzione, cura, riabilitazione e palliazione.
(Liberamente tratto dal Codice Deontologico dell'Infermiere, IPASVI 2009)

Che cosa fa

• è il responsabile dell'assistenza erogata al paziente: stabilire un contatto personale, informare il paziente sulle cure prestate, prendersi cura di tutti gli aspetti infermieristici.
• accompagnare o trasportare i pazienti alle visite o agli esami
• Sorvegliare i pazienti durante la notte
• Prendere parte al giro di visite dei medici ed ai colloqui con i pazienti e registrare le disposizioni date dai medici
• Preparare gli esami esplorativi e gli interventi chirurgici
• Collaborare alla programmazione delle misure da adottare, coordinare, documentare ed assicurare che dette misure vengano messe in atto
• Accertare le necessità di cura ed assistenza di ogni singolo paziente
• Verificare costantemente lo stato di salute del paziente ed informare tempestivamente i medici in caso di peggioramento
• Collaborare alla pianificazione dei compiti da svolgere, preparare piani infermieristici
• Coordinare le cure ed i trattamenti
• Registrare le cure adottate e le osservazioni svolte avvalendosi delle curve relative al decorso della malattia, ai protocolli redatti per ogni paziente ed ad altri tipi di documentazione
• Comunicare agli specialisti i dati rilevati
• Collegare tra di loro i diversi programmi di cura e stabilire anche un collegamento tra le cure prestate in clinica e quelle da seguire a casa
• Collaborare al passaggio e presa di consegne tra turni
• Sbrigare lavori di tipo amministrativo ed organizzativo avvalendosi dei sistemi informatici ospedalieri
• Collaborare alla formazione e all'aggiornamento proprio e del personale sottoposto
• Aiutare i tirocinanti durante la loro formazione pratica
• Collaborare nella fase di prevenzione e riabilitazione, informare i pazienti ed i loro parenti circa le norme di comportamento da adottare e sulle iniziative personali da intraprendere in materia di salute
• è responsabile degli aspetti educativi sanitari verso i pazienti